تخطي إلى المحتوى

و’ فكرة جيدة لأخذ الأطفال إلى السوبر ماركت? لا!

Oggi una delle nostre massime autorità, il presidente Conte, è intervenuto per evitare un grave fraintendimento per cui sembrava che gli italiani fossero autorizzati a portare i bambini fuori di casa.
Dal suo discorso è chiaro che i bambini non possano uscire per una passeggiata ma sembra che abbia autorizzato i genitori a portare i bambini al supermercato con loro, da medico è una pessima idea.
Mi appello per l’ennesima volta al buonsenso e cerco di farvi capire il motivo per cui è meglio che i bambini stiano a casa, sempre e comunque.

1- non è vero che il COVID-19 non uccide i bambini. La cosa che sappiamo è che, finora, non sono morti bambini sotto i 10 السنوات. Proprio ieri è morta una bambina di 12 anni a Bruxelles mentre 2 giorni fa un ragazzino di 13 السنوات, sano, in Inghilterra (HTTPS://www.ilmessaggero.it/…/coronavirus_belgio_muore_raga… ). و’ un discorso statistico: i bambini hanno generalmente forme meno gravi, più aumentano i casi e più è probabile che si abbiano casi più gravi anche tra i bimbi più piccoli, non abbiamo abbastanza conoscenze per essere certi che i bimbi più piccoli non muoiano mai di COVID-19.

2- i bambini si possono infettare e possono essere contagiosi. Questo è un dato fondamentale. و’ probabile che i bambini si infettino meno e siano meno contagiosi degli adulti ma è CERTO che i bambini siano meno in grado di rispettare le principali norme igieniche. Portate i bambini al supermercato e li vedrete mettersi le mani nel naso, in bocca e poi toccare quelle belle arance colorate e poi toccare l’insalata per vedere se è bagnata. Poi le mani a terra, poi una bella pernacchia a meno di un metro da un’adorabile vecchietta.
Sono bambini, è normale ed è giusto che sia così ma non oggi, in un posto pubblico.
Un bambino infetto molto probabilmente passerà indenne l’infezione ma suo padre e sua madre?!
Vi state tanto preoccupando dei vostri piccoli che non possono correre liberi dopo un mese ma se vi ammalate voi? Anche senza fare i catastrofici, se avete la polmonite e dovete essere ricoverati, a chi lasciate vostro figlio probabilmente anche lui infetto? Ai nonni?
Sia chiaro: in Italia abbiamo già i 30enni senza altri problemi di salute ricoverati sia nei reparti che nelle terapie intensive per COVID-19.

Rimanete a casa il più possibile e tenete i vostri figli a casa, fatelo per loro e per voi.