Skip to content

Faringe

Ho un papilloma, è pericoloso per me? E per il partner?

I papillomi sono delle piccole neoformazioni che possono coinvolgere le mucose del testa-collo, soprattutto del cavo orale e della faringe. Tali neoformazioni sono causate dallo human papillomavirus (HPV).
Quando si parla di HPV è facile fare allarmismi: i virus della famiglia dell’HPV infatti sono gli stessi che causano lesioni genitali (le creste di gallo) e che possono favorire la formazione di neoformazioni maligne (carcinomi) sia delle alte vie aeree che genitali MA gli istotipi che causano carcinomi sono diversi da quelli che provocano i papillomi!!
Il rischio che un papilloma degeneri in carcinoma è quindi bassissimo.
Spesso i pazienti sono preoccupati dalla possibile trasmissione al proprio partner per via sessuale. Il virus dell’HPV è un virus ubiquitario che infetta il 70% della popolazione, nella maggior parte dei soggetti senza alcun sintomo. Il rischio di trasmissione sessuale è quindi presente ma non deve preoccupare eccessivamente.
In ogni caso è consigliabile asportare i papillomi, procedura generalmente piuttosto semplice

Fate la tonsillectomia con il LASER?

Il LASER è un importante strumento per il chirurgo, esistono differenti tipi di strumentazione LASER, ognuno con un utilizzo ben preciso. E’ uno strumento fondamentale per alcuni interventi ma assolutamente superfluo per altri interventi! L’Ospedale Niguarda è dotato di più tipi di LASER che vengono quotidianamente impiegati dove servono, soprattutto nella chirurgia oncologica.

L’utilizzo del LASER nella tonsillectomia non vede un significativo miglioramento dei risultati o una riduzione dei rischi correlati con l’intervento

AL Niguarda di Milano è possibile, nei bambini, effettuare la tonsillectomia intracapsulare con plasma

Mio figlio ha delle tonsille enormi, deve toglierle?

Le tonsille palatine sono degli organi linfatici che svolgono la loro funzione soprattutto nell’infanzia. E’ normale che i bambini abbiano tonsille di dimensioni maggiori rispetto agli adulti e la dimensione in sé non è un’indicazione all’intervento chirurgico. Le tonsille vengono rimosse principalmente o perché il bambino soffre di frequenti tonsilliti o perché le tonsille, se molto grandi, possono rendere difficoltosa la respirazione soprattutto durante il sonno, causando apnee.