跳转到内容

科维德19

关于科维德家庭治疗的一些思考

科维德是一种巴洛达病. 它做一切事情,与一切相反,我们无法完全理解为什么和预测它的过程.

它来自绝对无症状的形式或非常类似于轻度感冒, 严重呼吸衰竭后进入病例 1-2 咳嗽和发烧天数, 从肌肉疼痛, 鼻滴, 腹泻, 咳嗽, 发烧, 疲劳, 没有#8217:气味, 不稳定 …
年长和体弱的人更容易出现严重的形式, 这并不能改变一个事实,即在90年也有非常轻微的形式, 就像你很少看到非常丑陋的形式在二十多岁.

 

全世界都在努力,并正在尝试和测试这两种特定的疗法, 即针对病毒, 支持, 即旨在改善患者的生存,同时等待其免疫系统的反应.

 

目前已知的唯一特定疗法是单克隆抗体, 组合管理时更有效 (鸡尾酒). https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/nejme2034495
然而,这些药物是非常昂贵的, 他们必须在医院里管理 (在门诊的基础上) 而且,只有在症状出现后不久,它们才#8217起作用. 使无法广泛使用它的因素.

 

关于支持疗法, 医院一级取得了最大的进展.
呼吸护理技术有所改进, 皮质松 #8217#8217和肝素的重要性已得到澄清. https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa2021436 https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMe2111151

实验继续进行,每天向前迈出小步.

 

就家庭疗法而言,不幸的是,进展甚微.
有关于吸入皮质松的有趣作品 (不在平板电脑中), 的 布德森德, 和一个有希望的研究 秋水仙碱.

https://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(21)01744-X/fulltext https://www.thelancet.com/journals/lanres/article/PIIS2213-2600(21)00160-0/fulltext https://www.thelancet.com/journals/lanres/article/PIIS2213-2600(21)00222-8/充分文本有趣, 但不是决定性的工作, 提出令人鼓舞的结果, 但不能推翻#8217#8217感染的结果.
这些糟糕的结果部分与在医院外设立研究比较困难有关,部分与许多研究有关, 不幸, 澄清了某些药物在国内或疾病早期阶段的无效性.

 

L’羟基氯奎宁 已证明在预防和早期阶段都无效
https://academic.oup.com/cid/article/72/11/e835/5929230
https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/nejmoa2016638
https://www.acpjournals.org/doi/10.7326/m20-4207

 

类固醇 (可的松) 如果采取不不脱饱和的形式,可能会加重疾病 (类型的患者谁, 除了医院拥堵, 应该住院治疗).
https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa2021436
https://www.medrxiv.org/con…/10.1101/2021.07.06.21259982v1

 

L#8217;招聘 抗炎 住院前的非类固醇似乎不会打乱疾病的进程.
https://www.thelancet.com/…/PIIS2665-9913(21…/全文
https://www.nature.com/articles/s41598-021-84539-5
(除非你强制比较第一波患者时, 诊断保留给最严重的病人 https://www.thelancet.com/journals/lanrhe/article/PIIS2665-9913(21)00104-1/fulltext )

 

抗生素 它们毫无用处. 细菌过度感染在少于 10% 入院时的病人 (最严重和最危险的) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC8101968 和严重患者是关于 7% 被感染者. 因此,如果细菌感染在 0,7% 并且只在最妥协的患者中.

特别是,’阿奇特罗米辛 (也有抗炎作用) 证明没有用. https://jamanetwork.com/journals/jama/fullarticle/2782166
https://www.thelancet.com/article/S0140-6736(21)00461-X/fulltext

仍然有许多悬而未决的问题,许多研究正在进行中,试图给出其他答案.

 

在结果出来之前,似乎 最好的态度是分层患者的风险.
关于年轻和健康的, 低风险, 你可以把自己限制在有症状的药物 (扑热息痛或抗炎药) 和密切监测. 这种类型的病人在 98% 的案例数, 他们的免疫系统独立地战胜了疾病.

然而,我们必须小心,这种恶化的可能性 2% 尽管年龄和健康, 但可能会出错.
对老年患者和/或合并症患者,必须保持高度关注, 确保其潜在的疾病不会下降,并仔细评估其他药物, 始终权衡风险收益.

提防那些承诺奇迹治愈的人, 那些描述零住院的人, 零死亡, 记住脸谱组的观众与意大利公民的平均水平有很大的不同. 几乎没有在脸谱上,你会发现#8217:80岁的有健康问题. 平均年轻和健康的一组患者自动意味着有更好的结果, 不管治疗.

英国因接种疫苗和未接种疫苗之间的三角洲变种而死亡: 我们正确地读取了数据.

Il Regno Unito sta fornendo un’enormità di dati sull’andamento dell’epidemia, tra i tanti documenti troviamo ilSARS-CoV-2 variants of concern and variants under investigation in EnglandTechnical briefing 16https://www.gov.uk/government/publications/investigation-of-novel-sars-cov-2-variant-variant-of-concern-20201201 che riporta una interessante tabella sulla diffusione dei casi, accessi in pronto soccorso e decessi attribuiti alla variante Delta, dividendoli sulla base dello stato vaccinale (immagine allegata).
.
I dati riportati da questa tabella sono stati completamente stravolti e vengono utilizzati superficialmente da molti complottisti persupportarel’inutilità o inefficacia dei vaccini.
.
Le loro tesi sono:
-il numero di decessi tra i vaccinati (26 decessi) è molto simile a quello tra i non vaccinati (34 decessi), quindi i vaccini sono inutili
-il rapporto tra casi e decessi è maggiore tra i vaccinati (4087 casi, 26 decessi, decessi/casi = 0,63%), rispetto ai non vaccinati (35521 casi, 34 decessi, decessi/casi = 0,096%) quindi i vaccinati hanno un rischio di morire maggiore.
.
不, caro complottista, le cose non stanno così, proprio per niente.
.
Ci sono 2 cose importanti da considerare:
-la COVID porta al decesso solo in rarissimi casi in giovane età
-per stimare un rischio bisogna tenere sempre in considerazione il denominatore, ossia il numero di persone vaccinate e non vaccinate che sono potenzialmente esposte.
.
Nell’ultimo report https://assets.publishing.service.gov.uk/government/uploads/system/uploads/attachment_data/file/1001354/Variants_of_Concern_VOC_Technical_Briefing_17.pdf è stato definito il numero di decessi per variante delta sia sulla base dello stato vaccinale che sulla base dell’età (superiore o inferiore ai 50 年), dato che aiuta molto a chiarire la situazione. Vediamo che tra i non vaccinati sono stati registrati 38 decessi sopra i 50 anni e 6 decessi sotto i 50, mentre tra i vaccinati a 2 dosi abbiamo avuto zero decessi sotto i 50 anni e 50 decessi sopra i 50 年.
.
Adesso andiamo a vedere il numero di persone vaccinate.
Tra la mole di dati pubblicati ufficialmente dal Regno Unito troviamo la copertura vaccinale per fascia d’età dell’Inghilterra aggiornata al 23/5 https://www.ons.gov.uk/visualizations/dvc1434/ageovertimewrapper/datadownload.xlsx , che ho riportato negli istogrammi allegati, sia in percentuale che in numero complessivo.
.
Al 23 maggio in Inghilterra avevamo:
<50 aa: 18.687.910 non vaccinati; 6.320.104 vaccinati con 2 dosi
>50 aa: 4.883.757 non vaccinati; 14.502.087 vaccinati con 2 dosi
.
I primissimi decessi per variante delta sono stati registrati a fine maggio, quindi possiamo considerare la copertura del 23/5 come il minimo numero di soggetti vaccinati sulla base del quale calcolare il rischio.
Se i vaccini non servono come mai su oltre 14 milioni di vaccinati sopra i 50 anni sono stati registrati 50 decessi e su meno di 5 milioni di non vaccinati 38?
Tra i non vaccinati over50 si è verificato un decesso ogni 128.520 mentre tra i vaccinati uno ogni 290.042. Quindi il rischio di morte è almeno dimezzato.
In realtà il rischio è ancora più basso, i dati forniti dividono i decessi tra over e under 50 ma nella fascia 50-59 il rischio di morte è molto più basso che nella fascia 60-69 (关于 1/4) e tra i 4.883.757 non vaccinati in Inghilterra sopra i 50 anni ben 3.257.092 erano nella fascia 50-59. Se avessimo i dati per singola fascia d’età dei decessi attribuiti a Delta, quasi sicuramente emergerebbe un’efficacia ancora maggiore dei vaccini. Inoltre nelle settimane successive al 23 maggio è ulteriormente aumentata la copertura vaccinale soprattutto sopra i 50 年, abbassando ulteriormente il rischio.
.
L’utilità dei vaccini è ancora più palese se guardiamo i dati degli accessi in pronto soccorso: tra i non vaccinati ci sono stati 2035 accessi sotto i 50 anni e 213 sopra i 50 年, mentre tra i vaccinati a 2 dosi 94 sotto i 50 anni e 254 sopra i 50 年.
.
Considerando il denominatore abbiamo:
-un accesso in PS ogni 9.183 non vaccinati sotto i 50 anni e un accesso ogni 22.928 non vaccinati sopra i 50 年.
-un accesso in PS ogni 67.235 vaccinati a 2 dosi sotto i 50 anni e un accesso ogni 57.095 vaccinati a 2 dosi sopra i 50 年. Quindi un rischio molto più basso per i vaccinati.
.
Se leggiamo correttamente i dati vediamo che anche con la variante delta i vaccinati si ammalano meno (meno casi), vanno meno in pronto soccorso e muoiono meno!
.
PS ad ulteriore chiarimento: quando guardate i casi/ricoveri/decessi tra vaccinati e non vaccinati ricordatevi che tra i non vaccinati ci sono pochissimi soggetti con più di 60 年, quindi state confrontando 2 due popolazioni assolutamente non omogenee per età.
Ho aggiunto un’immagine nella quale potete vedere la differente ripartizione per età dei vaccinati e non vaccinati sopra i 50 anni al 23/5. Nelle settimane successive la vaccinazione è continuata aumentando la discrepanza.
Tra i non vaccinati abbiamo pochissimi soggetti con più di 65 anni che sono quasi tutti stati vaccinati.
Se abbiamo 1000 infetti over50 vaccinati, avremo anche tanti grandi anziani con significativo rischio di morte anche se vaccinati. Tra i non vaccinati avrò quasi esclusivamente soggetti tra i 50-59 年.

COVID 重症监护病房入院人数正在上升, 6-8 比第一波慢一倍.

的 29 7月意大利重症监护中心COVID职业数量最低: 38 患者. 自那时以来,一直有一个缓慢,但不可阻挡的增长,今天我们来到 133 危重科维德患者.
病人的严重程度似乎与三月和四月相当, 作为麻醉师协会主席里亚的迪拉托意大利尼马托里医院, 韦尔加洛博士 https://www.repubblica.it/cronaca/2020/09/06/news/l_associazione_anestesisti_i_casi_di_covid_gravi_come_a_marzo_il_virus_non_e_meno_aggressivo_-266395144/

COVID, 新: 感染者住院治疗?

SARSCOV2感染具有非常广泛和不同的临床表现范围,从完全无症状的受试者到ARDS的受试者 (急性呼吸窘迫综合征) 需要密集治疗和预后差.

临床表现的严重程度主要与患者的年龄有关,, 其次, 与它的共性.

我们看到病例增加. 有多少这些病例需要住院治疗?
简单的问题,但其确切答案是极其困难的.

为了回应, 我们可以尝试看看欧洲国家的情况, 宣布每天新的 COVID 住院人数.
不幸的是, 意大利只宣布住院病人总数.
每日新入学人数可供使用:

诊断出的新病例无症状? 实际数字是什么?

Con il progressivo allentamento delle misure di contenimento, nell’ultimo periodo, stiamo vedendo un aumento dei i casi e, in minor misura, dei ricoveri.
In tanti, purtroppo anche medici quotati, affermano e sostengono che i nuovi casi siano tutti o quasi asintomatici, alludendo ad una non rilevanza del problema. C’è chi si lancia e in interviste a testate nazionali afferma che il 90% dei nuovi casi sia asintomatico.
Il problema é che tanti cittadini a furia di sentire tali affermazioni dette da medici e politici si convincono che siano vere.
Vediamo quali sono i veri numeri, quelli dichiarati dall’Istituto Superiore di Sanità, se sono coerenti e quali conclusioni si possono fare.

继续阅读

距离和卫生标准有效,而不仅仅是为 COVID 工作!

从 3 月起 2020 世界上的大部分地区都在与SARSCOV2作斗争.
经济实力更强、技术实力更强的国家通过对人口进行大规模测试,将全部潜力投入到这一领域。, 有条不紊的联系人跟踪和病例隔离.
除了这些措施,专门旨在阻止SARSCOV2, 已实施非特定措施, 目的是阻止呼吸道感染的传播: 社会疏远, 加强卫生标准, 侧翼的面具的使用.
这些措施正是因为它们显然很简单,往往被低估了. 许多人否认其有效性,宁愿质疑其他或多或少的科学理由.
经过几个月的大流行,人们可能想知道其他传染病发生了什么.
不幸的是,没有多少州公布传染病监测数据,, 特别是, 许多呼吸道疾病在寒冷时期更频繁.
值得庆幸的是,澳大利亚为这两个问题提供了解决方案: 发布大量传染病健康监测数据 (http://www9.health.gov.au/cda/source/cda-index.cfm) 现在那里是整个冬天.

继续阅读

ISTAT血清调查: 关于SARS-COV2的致命性方面的一些考虑

Uno dei parametri per comprendere la gravità di un’infezione è la sua letalità ossia il rapporto dei deceduti rispetto alle persone infettate, letto in un altro modo la letalità è la probabilità di morire che ha una persona contagiata.
Sembra un calcolo abbastanza facile eppure diventa molto complesso, durante un’epidemia, avere l’esatto conteggio dei decessi e, 特别是, l’esatto numero dei soggetti contagiati.
的 3 agosto l’ISTAT [1] ha pubblicato i primi risultati dell’indagine di sieroprevalenza in Italia del SARSCOV2. Sono state testate 64660 persone, scegliendo un campione rappresentativo della popolazione italiana.
L’obiettivo iniziale era di testare una popolazione ben più ampia ma molti cittadini non hanno aderito all’iniziativa. Il ridotto campione può inficiare sulla qualità dei dati, tuttavia l’ISTAT dichiara l’intervallo di confidenza che risulta essere piuttosto ristretto, indice della buona attendibilità dei loro risultati.
La stima dei soggetti contagiati riportata dall’ISTAT potrebbe essere anche inficiata dal fatto che alcuni soggetti contagiati, soprattutto asintomatici e paucisintomatici, potrebbero non sviluppare anticorpi o perderli dopo pochi mesi.
Secondo questa considerazione i casi stimati dai sierologici potrebbero essere inferiori ai casi reali, è anche vero che un’indagine di questo tipo è inficiata dai falsi positivi dell’esame che porterebbero a sovrastimare i casi reali.
Consapevoli di tutti questi limiti abbiamo un denominatore da utilizzare nel calcolo della letalità (letalità = decessi / infettati). Come numeratore possiamo usare o il numero di decessi accertati o l’eccesso di mortalità [2].

继续阅读

科维德19: 当你具有传染性?

这是一个非常重要的问题,其答案将允许有效隔离无症状病例和有轻微症状的受试者,并更容易发现有症状的受试者.
不幸的是, 我们没有一定的答案, 试图澄清我们的想法一点点, 让我们尝试回溯我们从流行病开始获得的知识.
阳性拭子是传染性的表示?
在流行病的开始,我们确定: 阳性拭子对应于病毒的存在,因此患者应被视为传染性潜力.
这是一个合理和部分正确的假设, 但经常发生在医学肯定是很少的, 第一个怀疑来了, 当我们看到有阳性拭子的人几个星期, 即使在没有症状.
许多患者继续有病毒在粘膜上,所以我们担心在一个很长的传染性阶段, 即使在症状得到解决后.

继续阅读

第二波将在秋天到达? 我们可以避免?

我们正在了解这种感染及其传播方式, 现在,我们有这么多的经验,从其他国家在世界上思考.
In alcuni stati é tutto abbastanza tranquillo da mesi nonostante il virus sia entrato nei loro confini (Corea del Sud, Taiwan, Grecia, Nuova Zelanda).
Altri non sembrano essere in grado di contenere la prima ondata (Messico ad esempio).
Altri paesi stanno affrontando una seconda ondata (Iran, Serbia, Israele).
Negli USA in alcuni stati é tutto sotto controllo, altri sono in difficoltà.
La Svezia ha applicato precocemente delle misure soft, evitando un lockdown, ha avuto molti più morti deivicinima meno di altri paesi europei.

Nel mondo si stanno verificando scenari estremamente diversi.

Cosa possiamo imparare da queste situazioni:
-non bisogna sottovalutare un aumento dei casi. Ad una aumento dei casi segue, in ritardo, necessariamente l’aumento dei ricoveri e dei decessi. Il rapporto delle curve dipende dalle capacità di test, dall’età media dei soggetti contagiati e dalle capacità dei sistemi sanitari (vedi USA).
-测试, tracciamento ed isolamento sono fondamentali e permettono di limitare l’epidemia anche a parità di stile di vita (Corea).
-il lockdown é la misura più estrema, molto efficace per abbattere i contagi ma deleteria per l’economia (Italia).
-lo stile di vita influenza tantissimo i contagi. Lo stile di vita italiano pre-epidemia portava a R0 3-3,5. Il lockdown a 0,3-0,5.
Tra questi due estremi ci sono tantissime sfumature e lo stile di vita attuale consente un R0 prossimo all’1.
-la Spagna, climaticamente e culturalmente vicina a noi, sta affrontando in questi giorni un nuovo aumento di casi e alcune zone sono state messe in lockdown.

Possiamo dire che una seconda ondata non aspetterà necessariamente il clima freddo.
Settembre sarà un momento estremamente critico, a mio parere: vedremo contemporaneamente il ripopolamento delle città, la riapertura di tante aziende/attività e la riapertura delle scuole.
Si sovrapporrà una progressiva riduzione delle attività e della vita all’aperto.

Cosa possiamo fare?

Dobbiamo lavorare oggi per fare capire ai cittadini che é indispensabile continuare a mantenere tutte le attenzioni, il distanziamento sociale, le mascherine al chiuso o quando non si possano mantenere le distanze, norme di igiene.
Dobbiamo installare e incentivare l’uso di immuni per favorire il tracciamento.
Dobbiamo prestare sempre la massima attenzione negli ospedali e RSA (quasi il 40-50% dei contagi arrivano da qui).
Dobbiamo formare i cittadini perché capiscano cosa stia succedendo e affinché si autoisolino ai primi sintomi.
Dobbiamo favorire la vaccinazione antinfluenzale sia per ridurre la mortalità per influenza sia per ridurre i casi che potrebbero esser confusi con COVID.
Insistere perché continui lo smart working.
La Sanità Pubblica dovrà lavorare al meglio per garantire test, 联系人跟踪和隔离,并过滤来自 ’外国.

意大利人在封锁和后期阶段都比很多人强, 我们必须继续走这条路, 避免新的浪潮.

SARSCOV2 和病毒载量, 让我们说清楚.

Da un mesetto è molto di moda parlare di carica virale del SARSCoV2, spesso associandola a concetti non proprio corretti.
Cerchiamo assieme di fare un po’ di chiarezza analizzando i vari lavori pubblicati dalla Letteratura scientifica.
Innanzitutto, cos’è la carica virale? Come si misura?
Per carica virale si intende la concentrazione di virus presente o nel sangue o, come nel caso del SARSCoV2, sulle mucose.
Nella pratica clinica, attraverso gli ormai famosi tamponi, si va a cercare la presenza di alcuni frammenti di materiale genetico del virus e l’esame può darci 3 risultati: negativo, debolmente positivo, positivo.
Per calcolare la carica virale bisogna utilizzare delle metodiche più complesse che, per ora, vengono riservate esclusivamente alla ricerca.
Il materiale genetico viene amplificato fino a quando la macchina non sia in grado di rilevare alcuni geni virali, più cicli di amplificazione sono necessari per rilevarli e meno virus era presente in partenza.
Dal punto di vista scientifico è molto importante studiare la carica virale presente sulle mucose, anche per avere un’idea della contagiosità dei soggetti: più virus c’è sulle mucose è più facilmente si è contagiosi

继续阅读